lunedì 11 ottobre 2010

Successo di pubblico e critica per "La vie en scories" in scena in Francia.


Comunicato dell' 11.10.2010
Si sono concluse con successo di pubblico e di critica le repliche dello spettacolo "La vie en scories" andato in scena il 7, 8 e 9 ottobre 2010 nel prestigioso teatro francese del Centro Coreografico Nazionale/Ballet Preljocaj di Aix en Provence. La danzatrice e coreografa Patrizia Lo Sciuto ha condotto con intensità emotiva il pubblico presente in un viaggio narrativo che pone in un’ideale relazione i ricordi, oggetti emozionali, con gli oggetti concreti, del quotidiano. Il pubblico attento, circa mille persone alle rappresentazioni che si sono susseguite durante i tre giorni, ha assistito allo spettacolo dove si sono alternati momenti di danza e azioni teatrali accompagnati dall’avvolgente musica interpretata dal vivo da Alessandro Librio. Lo spettatore è stato immerso in un’atmosfera fatta di colori, suoni e immagini che evocano la Sicilia nella narrazione autobiografica di Patrizia Lo Sciuto fatta di ricordi legati all’infanzia, dai momenti gioiosi a quelli tragici, dall'antico mercato del pesce alla figura della Madonna di Trapani. Viene voglia di visitare la Sicilia – dichiara uno spettatore alla fine dello spettacolo – siamo stati colpiti dall’intensità emotiva della performance e dall’interessante relazione musica/danza.
Sono molto soddisfatta – afferma Patrizia Lo Sciuto – è stato un riconoscimento importante per me e la mia carriera e sono onorata di aver trasmesso qui in Francia attraverso il linguaggio della danza atmosfere legate alla mia terra.





Alessandro Librio e Patrizia Lo Sciuto