lunedì 14 settembre 2015

Si conclude la kermesse "Le settimane della danza": ultimi due appuntamenti per i "20 anni di Moto Armonico Danza"

Si conclude la kermesse "Le settimane della danza"

Aperitivo in Danza
Martedì 15 settembre 2015
ore 20.00
Chiostro di San Domenico
         Trapani

Happy Birthday Moto Armonico Danza!
 Mercoledì 16 settembre  2015 
 ore 21.00 
Chiostro di San Domenico
Trapani 

Trapani, 14 settembre 2015 –  Si conclude la kermesse "Le settimane della danza" promossa dall'Ente Luglio Musicale Trapanese e dall'Associazione "Amici della Musica di Trapani" ed inserita nel progetto culturale "Trapani Città Mediterranea della Musica".
Gli ultimi appuntamenti in programma a Trapani: martedì 15 settembre, alle ore 20.00, al Chiostro di San Domenico "Aperitivo in danza" performance con brani di repertorio della Compagnia Moto Armonico Danza. Coreografie di Betty e Patrizia Lo Sciuto. Danzatori Sara Bonsorte, Marco Calaciura, Alexandra Damasse, Silvia Giuffré, Patrizia Lo Sciuto, Carlomauro Maggiore, Giuseppe Milazzo (costo del biglietto 12 euro - da acquistare entro il 14 settembre al Botteghino di Villa Margherita a a Trapani).
Mercoledì 16 settembre, alle ore 21.00, sempre al Chiostro di San Domenico, un'altra performance di danza dal titolo "Happy Birthday Moto Armonico Danza!". Coreografie di Betty e Patrizia Lo Sciuto. Danzatori Sara Bonsorte, Marco Calaciura, Alexandra Damasse, Silvia Giuffré, Patrizia Lo Sciuto, Carlomauro Maggiore, Giuseppe Milazzo. Music Conceiver Ciccio Barbara. Costo del biglietto: 7 euro (intero), 5 euro (ridotto).

All'interno del Chiostro di San Domenico  sarà possibile visitare una mostra/Installazione con foto e video sui vent’anni della Compagnia Moto Armonico Danza. Installazione di Paola Lo Sciuto, video & photo editor a cura di Vera Daidone. Luci e proiezioni di ombre saranno in movimento nello spazio espositivo.
La mostra rimarrà aperta fino al 16 settembre, dalle ore 19.00 alle ore 23. Ingresso gratuito.

La kermesse "Le settimane della danza" iniziata il 2 settembre ha voluto celebrare i 20 anni della "Compagnia Moto Armonico Danza" di Betty e Patrizia Lo Sciuto, che hanno condiviso con il pubblico il loro ricco percorso consacrato all’arte della Danza Contemporanea attraverso spettacoli, performance, conferenze e installazioni.




mercoledì 9 settembre 2015

domenica 6 settembre 2015

“Le magie della realtà” fiaba musicale danzata per bambini e adulti dall’animo gentile

Appuntamento con… 
La musica accoglie le altre arti: la danza

“Le magie della realtà”

Lunedì 7 settembre 2015
Ore 21:00
Chiostro di San Domenico
Trapani



Trapani, 6 settembre 2015  Trapani Città Mediterranea della Musica con la sua sezione “La musica incontra le altre arti: la danza” presenta lo spettacolo “Le magie della realtà” fiaba musicale danzata per bambini e adulti dall’animo gentile che andrà in scena lunedì 7 settembre 2015, alle ore 21.30, negli spazi del Chiostro di San Domenico a Trapani.

Soggetto e coreografia di Betty Lo Sciutomusiche originali di Eliodoro Sollimadanzatrice  Sara Bonsorte.


“Le magie della realtà” è uno spettacolo nel quale si attua un'originale sintesi di musica e danza, inserito nell’iniziativa “Le settimane della danza” che celebra i vent’anni della Compagnia Moto Armonico Danza di Betty e Patrizia Lo Sciuto (con spettacoli, mostre, conferenze e performance fino al 16 settembre).

II linguaggio della musica e quello della danza si integrano nel "raccontare" in immagini e suoni il "sogno" di una marionetta che, un po' triste, di solito si muove in modo impacciato, rigido e a scatti. Vari tentativi di  renderla più sciolta, di correre, di saltare, si concludono in fallimenti. Stanca e scoraggiata si addormenta e sogna di entrare in un mondo fantastico dove incontra vari oggetti diversi per forma, colore, dimensioni. Dialoga giocosamente con la musica e con le diverse sonorità dei vari strumenti musicali. 

A poco a poco acquista i caratteri delle forme degli oggetti con i quali entra in contatto, "diventa" questi oggetti. AI brusco risveglio la marionetta è più impacciata e sconsolata di prima, ma ecco che, cominciando a muoversi, scopre che magicamente ha "imparato" dall'esperienza vissuta durante il sogno ed è ora capace di saltare, correre, essere felice e fare tanti movimenti nuovi e divertenti. Tutto questo la fa sentire "viva" e con un corpo finalmente unito.

In questa composizione coreografica, attraverso lo studio del movimento creativo, i linguaggi della musica e della danza interagiscono sottolineando le varie corrispondenze ed analogie. Le musiche originali di Eliodoro Sollima, vivaci e comunicative, ben rappresentano il divertente mondo che circonda la marionetta e vivacizzano i suoi movimenti. Ai diversi ritmi musicali corrispondono analoghi ritmi di movimento e viceversa, alle linee melodiche presenti nella musica corrispondono linee del movimento nello spazio. Vengono visualizzati così gli elementi base del movimento: spazio, ritmo, energia. 

Le melodie si concretizzano in linee continue/spezzate, in serpentine, forme, geometrie, “disegnando” nello spazio e rendendo quindi visibile la composizione musicale. II pubblico infantile mostra sempre vivace interesse per questo spettacolo, entrando subito in contatto con i linguaggi più immediati come la musica e la danza. I bambini trovano possibilità di identificazione nel personaggio/marionetta che acquista un proprio modo di essere arricchendosi nel fare esperienza delle cose. Metafora della continua scoperta che il bambino compie interagendo col mondo degli oggetti, costruendo il proprio sé corporeo attraverso il movimento e sperimentando, tramite il proprio corpo, la creatività del giocare.

giovedì 3 settembre 2015

Le settimane della danza a Trapani Città Mediterranea della Musica: replica di Circle Time e inaugurazione mostra/installazione


Le settimane della danza a Trapani Città Mediterranea della Musica

Circle Time
Spettacolo di danza contemporanea
Venerdì 4 settembre 2015
Ore 21:30

Inaugurazione mostra/installazione
 Venerdì 4 settembre 2015
Ore 22:30

Chiostro di San Domenico
Trapani

Trapani, 3 settembre 2015 – Continuano gli appuntamenti di “Trapani Città Mediterranea della musica” con l’iniziativa “Le settimane della danza” che celebra “I vent’anni della Compagnia Moto Armonico Danza: dal 2 al 16 settembre negli spazi del Chiostro di San Domenico a Trapani  andranno in scena spettacoli, mostre, conferenze e performance con brani del vasto repertorio coreografico della Compagnia.
Infatti, il 4 settembre 2015, alle ore 21.30, negli spazi del Chiostro di San Domenico, a Trapani, la seconda rappresentazione di Circle Time, lo spettacolo di danza contemporanea co-prodotto dall'Ente Luglio Musicale Trapanese e dall’Associazione Amici della Musica di Trapani (Costo del biglietto 7,00 euro intero e 5,00 euro ridotto).
A seguire l’ inaugurazione della Mostra/Installazione con foto e video sui vent’anni della Compagnia Moto Armonico Danza. Installazione di Paola Lo Sciuto, video & photo editor a cura di Vera Daidone. Luci e proiezioni di ombre saranno in movimento nello spazio espositivo.
La mostra rimarrà aperta tutti i giorni fino al 16 settembre, dalle ore 19.00 alle ore 23.Ingresso gratuito.

INFORMAZIONI SU PAOLA LO SCIUTO E VERA DAIDONE

Paola Lo Sciuto, artista visiva e scenografa, insegna “Costume per lo spettacolo” all’ Accademia di Belle Arti di Roma.
Si esprime attraverso diversi linguaggi quali la fotografia, il disegno, la pittura, la poesia visiva per la creazione di opere, film, corti animati, spesso inseriti in installazioni e performance.
Ha frequentato negli anni ’80 la Scuola di Cinema di animazione SaFa Palatina a Roma diretta da Emanuele Luzzati e Giulio Giannini (Centro Sperimentale di Cinematografia).
Assistente del prof. Daniele Fargion, astrofisico, Università “La Sapienza”, per lo studio e la realizzazione di ologrammi.
É stata assistente di Mario Schifano per quasi dieci anni e presso vari studi fotografici e tecnico di camera oscura in laboratori professionali per lo sviluppo e la stampa analogica, tra cui lo studio di fotografia analogica e banco ottico di Claudio Abate.
Ha realizzato numerosi progetti di ricerca dal 1990 ad oggi e ha partecipato a importanti mostre in Italia e all’estero, tra le quali la XLV Biennale di Venezia Sezione Arti Visive “Xenografia”, Padiglione Italia, Triennale di Milano, Padiglione italiano Galleria Nazionale d'Arte  Moderna, Roma, Auditorium Parco della Musica, Roma, Festival International du Nouveau Cinema et Video, Montreal, Canada.

Vera Daidone, laureata in Semiotica e visual studies nel 2011, si occupa successivamente di organizzazione eventi culturali per Aldo Grompone Cultural Entreprise e comunicazione digitale presso Dnsee Interactive Thinking. Da sempre affascinata dal linguaggio visivo, intraprende nel 2014 studi specialistici nell’ambito, frequentando corsi di photo editing presso Officine Fotografiche (Roma) e di Filmmaking presso la scuola di Cinema Sentieri Selvaggi (Roma).

INFORMAZIONI SULLA COMPAGNIA MOTO ARMONICO DANZA
La Compagnia Moto Armonico Danza di Patrizia Lo Sciuto e Betty Lo Sciuto, con sede a Trapani, è stata ospite negli anni di festival e rassegne di danza contemporanea in Italia e all’estero, riscuotendo successo di pubblico e di critica e si è distinta per la continua attività di ricerca sulla danza contemporanea e per la sperimentazione sulla relazione musica danza.

Moto Armonico Danza ha rappresentato la danza contemporanea italiana in Sud America, nell’ambito del progetto Latina 2000, promosso dal Ministero dei Beni e le Attività Culturali e dal Ministero degli Affari Esteri.

La danza contemporanea rientra pienamente nelle nuove Arti sceniche contemporanee e si pone come obiettivo la comunicazione espressiva attraverso il corpo dando voce a concetti, emozioni e sentimenti vicini al tempo in cui viviamo.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI ENTE LUGLIO MUSICALE TRAPANESE
UFFICIO RELAZIONI ESTERNE
SIMONA LICATA + 39 328 3080177
NICOLA AUGUGLIARO + 39 389 3174152
Direzione e Uffici: Largo San Francesco dPaola, 5 - 91100 Trapani
t
el + 39 0923 21454 fa+39 0923 22934 PIVA 01141350817
Botteghino: VialRegina Margherita, 1 0923 29290